Thursday, 19 March 2020 00:00

Apple: presentati il nuovo MacBook Air, Mac mini ed iPad Pro 2020

Apple presenta il nuovo MacBook Air con prestazioni raddoppiate e Magic Keyboard.

Versione aggiornata di MacBook Air 2020 con prestazioni migliorate, nuova Magic Keyboard, il doppio dello spazio di archiviazione e un nuovo prezzo più abbordabile: a partire da 1.229,00 Euro.

Il nuovo MacBook Air ha una CPU fino a due volte più veloce e offre prestazioni grafiche fino all’80% più scattanti, permettendo ai clienti di sfrecciare nelle attività di tutti i giorni e di godersi i migliori videogiochi. Ora con 256GB di archiviazione nella configurazione di base, MacBook Air ha spazio per ancora più film, foto e file. In più ha un brillante display Retina da 13″ che offre immagini brillanti e testi nitidi, il sensore Touch ID per login facili e veloci e per fare acquisti online in sicurezza, un ampio trackpad, una batteria che dura tutto il giorno e macOS Catalina.

 

Presentato il nuovo iPad Pro 2020 con scanner LiDAR e Magic Keyboard con trackpad.

L’iPad Pro 2020, ora con chip A12Z Bionic, elemento che rende iPad Pro “più veloce e più potente della maggior parte dei portatili Windows”. Il nuovo iPad Pro include ultra-grandangolo, “microfoni di qualità professional” ed uno scanner LiDAR che offre funzioni evolute di rilevamento della profondità, per supportare ancora più flussi di lavoro professionali nonché app di fotografia e video di livello professionale.

Lo scanner LiDAR, le fotocamere e l’audio professionali, i sensori di movimento, le performance di altissimo livello, il display Liquid Retina e le app dedicate, sono elementi che di fatto rendono il nuovo iPad Pro “il miglior dispositivo al mondo per la realtà aumentata (AR”).

Come le indiscrezioni avevano riferito nei giorni passati, con iPadOS 13.4, Apple porta il supporto per i trackpad su iPad, offrendo un nuovo di interagire con il proprio dispositivo. Anziché replicare l’esperienza d’uso di macOS, il supporto per trackpad è stato reinventato. Quando l’utente sposta il dito sulla superficie del trackpad, il puntatore si trasforma per evidenziare gli elementi dell’interfaccia; e con i gesti Multi-Touch sul trackpad è possibile navigare l’intero sistema operativo “in modo facile e veloce” senza che l’utente debba mai alzare la mano dalla superficie.

 

Apple aggiorna Mac mini ora con capacità SSD raddoppiata.

Apple ha aggiornato non solo l’iPad Pro e il MacBook Air ma anche il Mac mini. Il computer desktop più piccolo (in termini di dimensioni) della multinazionale di Cupertino offre una maggiore capacità di archiviazione, di fatto raddoppiata nelle due configurazioni di partenza. Ora il modello entry level è ora offerto con unità SSD da 256GB, l’altro modello passa da 256GB a 512GB.

Questi cambiamenti avvengono con un leggero aumento dei prezzi di listino: l’entry level parte ora da 949,00 Euro. 

Torna alle NEWS