Wednesday, 21 April 2021 00:00

iPad Pro 2021, tutte le novità.

Altra grande novita' presentata durante l'evento Spring Loaded: il nuovo iPad Pro 2021. 

iPad pro 2021 si distingue dl modello precedente solo per la componentistica hardware interna. Esternamente i due modelli sono sostanzialmente del tutto simili. La prima e più importante delle novità è nel processore, Apple ha messo in iPad Pro 2021 un processore M1.

Si tratta di GPU e CPU a 8 core che arrivano fino a 16 GB di RAM (negli iPad 12,9 da 1 Tb e 2 TB) è del 50% più veloce dell’Az12 Bionic e del 40% più veloce nel calcolo grafico. È presente anche un processore immagine avanzato, un’architettura di memoria più veloce e un disco interno che ha una velocità di due volte il precedente. Apple ha fatto un enorme sforzo in fatto di gestione della batteria per riuscire a ricavare la stessa autonomia del modello presente (10 ore). Il nuovo display Mini LED del modello da 12,9 pollici: iPad Pro 12,9″ 2021 è il primo prodotto con Mini LED. E' uno schermo LCD basato su LED piccolissimi (uno per pixel) capaci di offrire elevati contrasto e luminosità, neri intensi, consumi ridotti, pochi rischi di burn-in e di degrado dell’immagine, tipici degli OLED. Uno schermo Mini LED è anche più luminoso (fino a 30 volte) rispetto ad uno schermo OLED.

Lo schermo che viene denominato Liquid Retina XDR e' in grado di garantire la stessa qualità del Pro Display XDR. È costruito intorno a  10mila led raggruppati in 2500 zone. Si tratta di elementi di 120 volte più piccoli dei precedenti. I vantaggi in termini di prestazioni vengono definite “impareggiate”: un massimo di 1000 nits con un picco di 1600 nits e un contrasto di 1:1.000.000. Si tratta di una componente che varie categorie di professionisti come fotografi e video makers apprezzeranno grazie al fatto che saranno in grado di editare immagini estremamente naturali in HDR in ogni luogo. 

Apple ha dato ad iPad Pro 2021 il supporto al 5G.  Si tratta del primo tablet della gamma Apple a supportare tale connettività e del secondo dispositivo, dopo iPhone 12, ad avere la quinta generazione di questi sistema di connettività. 

Novità riguardando anche la fotocamera frontale con sensore e lente Ultra Wide da 12MP con angolo di visione di 122 gradi nate per FaceTime e per altri programmi di comunicazione. Center Stage è una nuova funzione per le riprese video che attraverso il machine learning comprende dove vi trovate e via segue come se stesse facendo una carrellata, in maniera tale da tenervi sempre al centro del schermo. Quando qualcuno si unisce alla chiamata l’angolo di visione si amplia; se lascia viene automaticamente zoomata la persona che resta in azione. Infine grazie al nuovo processore immagine con Smart HDR 3, per la prima volta su iPad, in condizioni di luce scarsa il LiDar permette una migliore messa a fuoco.

Presente una porta Thunderbolt al posto della USB-C standard precedente. Nonostante fisicamente la porta sia identica (quindi sarebbe possibile collegare tutto del che si collega oggi ad un iPad Pro), quel che cambia nell’iPad Pro 2021 è la velocità di 4 volte superiore, fino a 40Gbps. Thunderbolt supporta anche Ethernet a 10Gbps e il Pro Display XDR a risoluzione 6K.

Gli ordini di iPad Pro cominceranno il 30 aprile ma la disponibilità è fissata per metà maggio. Saranno disponibili nei colori argento e grigio siderale in configurazioni di 128GB, 256GB, 512GB, 1TB e per la prima volta anche a 2TB.