Giovedì, 09 Luglio 2015 22:00

Microsoft lancia Office 2016 per Mac

Microsoft ha annunciato il rilascio della nuova suite Office 2016 per Mac; disponibile da oggi per tutti i sottoscrittori di Office 365

Microsoft ha ufficialmente lanciato Office 2016 per computer Mac che sarà disponibile in 139 paesi e 16 lingue. La suite Office 2016 per Mac sarà composta da Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote, ed offrirà la migliore esperienza possibile in termini di produttività per tutti i possessori di un computer della mela morsicata.

Office 2016 per computer Mac adotta un design molto simile alle varianti per PC e iPad. Office 2016 per Mac supporta gli ambienti cloud e questo permette agli utenti di poter accedere a tutti i documenti creati su altre piattaforme. Grazie ai nuovi strumenti di condivisione, condividere un documento non sarà più un problema. Office 2016 per Mac offre un’assoluta compatibilità con le altre suite per la produttività di Microsoft sviluppate per altre piattaforme. Word è stato rivisto per rendere più facile creare documenti ed è possibile lavorare in contemporanea sullo stesso documento con i colleghi di lavoro.
Il nuovo Excel per Mac permette, invece, di creare fogli di calcolo più facilmente e velocemente grazie al completamento automatico, alle scorciatoie dei tasti ed ad una rinnovata gestione delle formule. Il nuovo PowerPoint ha migliorato la presentazione delle diapositive, mentre il nuovo Outlook ha reso davvero molto facile la gestione delle email, del calendario, dei contatti e delle attività.
OneNote è, invece, un’importante novità per i computer Mac e consente agli utenti di catturare idee ed appunti in un block notes virtuale a cui si potrà accedere da ogni dispositivo.
Il nuovo Office 2016 per Mac sarà disponibile a partire da oggi per tutti i sottoscrittori di un abbonamento Office 365 (Home, Personal, Business, Business Premium, E3 o ProPlus). Per tutti gli utenti non interessati a pagare un abbonamento, la suite sarà disponibile all’acquisto a partire da settembre.