Lunedì, 19 Febbraio 2018 00:00

Apple WWDC 2018: le possibili novita'.

Grandi eventi di Apple: sale l’attesa per la WWDC 2018, conferenza dedicata al mondo degli sviluppatori. Ecco cosa aspettarsi dalla WWDC 2018.

Secondo quanto riportato da macrumors la WWDC 2018 dovrebbe tenersi al McEnery Convention Center di San Jose, in California, probabilmente nei primi giorni del mese di Giugno.

 

iOS 12: praticamente certa la presenza alla WWDC 2018 di iOS 12 per i dispositivi mobili iPhone e iPad. Dovrebbe trattarsi di un aggiornamento mirato alla stabilità, quindi senza grandi cambiamenti riguardanti grafica o funzionalità.

iPhone X low cost: sempre in tema iPhone, su vocifera su una nuova edizione dell’iPhone X, magari una variante low cost. Secondo i rumor potrebbe trattarsi di un terminale senza il supporto al 3D touch, ritenuto sacrificabile dalla società, pur di contenere i prezzi. 

macOS 10.14: accanto ad iOS 12, alla WWDC 2018 sarà presente anche la prossima versione del sistema operativo desktop di Apple, macOS 10.14. In questa nuova versione, l’obiettivo principale di Apple sarà quello di incrementare la sicurezza e migliorare le prestazioni. Secondo quanto dichiarato, Apple vuol offrire all’utenza un modo per utilizzare un unico insieme di applicazioni, che funzionino su tutti i dispositivi, mobili e desktop. Già su macOS 10.14 e iOS 12 potrebbe esserci questa totale convergenza.

watchOS 5: watchOS 5, il nuovo sistema operativo da installare a bordo degli indossabili Apple, quindi su Apple Watch. Potrebbe essere un aggiornamento ottimizzato e costruito intorno alla terza revisione dell’orologio intelligente, quello con supporto LTE. Tra le caratteristiche che in molti immaginano essere presenti sul nuovo sistema operativo, anche una funzione di monitoraggio del sonno, oltre a nuove funzioni sul Control Center.

Mac Pro: ci si aspetta per il prossimo giugno un aggiornamento alla linea Mac, è stata la stessa Apple ad annunciarlo in un comunicato stampa ufficiale: “In aggiunta al nuovo iMac Pro, Apple sta lavorando sulla prossima generazione di Mac Pro, completamente ridisegnata, studiata per i clienti che hanno bisogno del massimo delle prestazioni, ma anche di un sistema modulare e aggiornabile.” 

Nuovo Apple Display: in concomitanza con la nuova versione di Mac Pro, la presentazione di un nuovo monitor ? Lo stesso comunicato stampa ufficiale sopra richiamato ha fatto menzione ad una  “visualizzazione high-end”, lasciando intendere che il nuovo Mac Pro si sposerà con un nuovo monitor ad alte prestazioni (8K?)

Mac mini e MacBook: sul versante Mac mini c’è  la speranza che Apple possa finalmente aggiornare la line up, considerando che sono quasi 4 anni che tutto tace da questo punto di vista. Possibile un aggiornamento minore alla linea Macbook.

Nuovi iPad: rumors suggeriscono che arriveranno nuovi iPad da 12.9 pollici e 10,5 pollici, con supporto al Face ID e l’assenza di un tasto fisico frontale. Questo porterà un cambiamento decisivo anche nel design, che saranno ispirati proprio ad iPhone X, con cornici maggiormente ottimizzate. E’ anche possibile che Apple metta nuovamente mano al segmento dei tablet da 9,7 pollici, dopo la presentazione del modello economico dello scorso marzo. 

Apple TV : considerando il recente aggiornamento che ha avuto con il supporto al 4K,  non sara' presentata una nuova  Apple TV sul palco della WWDC 2018. Verosimile che Apple spenda qualche parola sul suo ingresso nel panorama degli show televisivi e nelle produzioni esclusive, per fare concorrenza ad Amazon Prime Video e/o Netflix. Apple ha già iniziato con investimenti sostanziosi a produrre contenuti video originali e conta almeno 10 show televisivi in fase sviluppo.